Vaniglia del Madagascar
Non c’è gelateria o profumeria che non contempli un prodotto

a base dell’amatissima vaniglia, ma forse non è così risaputo

che la pianta da cui deriva il dolce baccello nero appartiene

alla famiglia delle Orchidee e che oggi circa l’80% della vaniglia

mondiale proviene dal Madagascar. Qui è coltivata e raccolta

tramite un procedimento delicato e complesso: i meravigliosi fiori

gialli vengono selezionati rigorosamente sullo stelo e impollinati

a mano dai produttori, ragione principale della quantità limitata

e del costo elevato del prodotto finale.